Michael Steinman

Trombone 

Dopo aver lasciato la NATO Jazz Orchestra e la US Army Band nel 2007, si è trasferito nel sud della Francia e ha iniziato la sua carriera come trombonista freelance e professore di musica. 

Oltre ad insegnare jazz e trombone classico e dirigere ensemble di studenti in quattro conservatori di musica, è frontman degli Angel City Players come trombone e cantante solista, sideman nella Indiana Jazz Band e la Romain Thivolle Big Band, membro del Tolone Opera Brass Quintet – Ad Lbitum e trombonista supplementare con la Sinfonia di Cannes, l’Opera di Tolone e l’Orchestra di Amadeus.

In Belgio lavora a stretto contatto con il batterista Jean Jacques Renaut e il trombettista Alexandre Plumacker. In Giappone, con il suo vecchio amico e compagno di scuola Don Gibson mette insieme grandi gruppi di supporto e scrive meravigliosi arrangiamenti per ensemble di trombone jazz. Don e Michael hanno collaborato per diversi spettacoli. 

Il suo primo album “Current Residence” è stato pubblicato nel 2015 e attualmente sta lavorando al suo secondo CD.