Billy Hart Quartet featuring Joshua Redman

  • Il vecchio e il nuovo Jazz insieme

Joshua Redman e’ conosciuto per moltissimi progetti musicali di cui è stato parte.

La sua ultima collaborazione con Billy Hart lo porta in un’eccitante mistura di vecchi e nuovi maestri.

Joshua si e’ unito con il suo trio recentemente a Billy Hart al Village Vanguard (storico locale di New York) in una settimana esplosiva.

Redman ha dichiarato che era da tempo che aspettava di realizzare questo  suo sogno e, dopo aver assaporato questa esperienza indimenticabile ed ineguagliabile, ha capito che avrebbe voluto questo per sempre.

Billy Hart è stato, fin da giovane a Washington Dc, un talento mostruoso. Ha avuto come mentore la cantante Shirley Horn. Ai suoi primi esordi si è esibito con il grande hammondista Jimmy Smith e il chitarrista Wes Montgomery. Intorno agli anni ’70 aNew York, Hart ha suonato e registrato con musicisti di grande levatura come Miles Davis, Joe Zawinul, Wayne Shorter, McCoy Tyner, Eddie Harris e Pharoah Sanders, culminando con l’unione all’epocale Mwandushi di Herbie Hancock.

Hart, grazie alle sue innumerevoli esibizioni e registrazioni, è finito per essere uno dei piu’ grandi batteristi viventi. Negli ultimi anni lo abbiamo visto soprattutto accanto alle leggendarie band The Cookers e i Saxophone Summit.

Formazione

Ethan Iverson – Piano

Ben Street – Bass

Billy Hart – Drums

Joshua Redman – Sax