Premio Tiberio Nicola Regolamento

Art. 1 Il Premio Tiberio Nicola si svolge nell’ambito del Festival Internazionale del Jazz della Spezia.

Art. 2 Il Premio Tiberio Nicola è riservato ai solisti di nazionalità italiana ed è aperto a tutti gli strumenti
musicali (voce inclusa).

Art. 3 La domanda d’iscrizione avviene tramite l’iscrizione ai Seminari Internazionali di Jazz della Spezia.

Art. 4 Le domande d’iscrizione avverranno inviando la scheda d’iscrizione al seminario riportata nel sito
http://www.nycjazzworkshop.com/la-spezia- jazz-workshop.html entro il 30 maggio 2018.

Art. 5 Tra tutti gli iscritti saranno selezionati 4 semifinalisti che si esibiranno il 27 luglio 2018 nel corso del
Festival Internazionale del Jazz della Spezia. Tra essi verrà scelto il vincitore e verrà annunciato il 28 luglio,
2018. L’ammissione dei candidati selezionati alle fasi finali avverrà ad insindacabile giudizio del Comitato
Organizzatore e dei professori dei Seminari Internazionali di Jazz.

Art. 6 I concorrenti iscritti saranno valutati dalla direzione artistica tramite l’ascolto durante le lezioni e le
classi di musica d’insieme. I brani su cui prepararsi verranno inviati la prima settimana di giugno a tutti gli
iscritti.

Art. 7 La Giuria delle selezioni sarà presieduta dal Direttore Artistico del Festival e dai professori del Festival
oltre che un rappresentante del Comune della Spezia.

Art. 8 Nella serata finale la Giuria assegnerà i seguenti Premi:
1° classificato: Viaggio a New York ed esibizione all’interno di Italian Jazz Days edizione 2018.
2° classificato: iscrizione gratuita ai Seminari Internazionali di Jazz della Spezia del 2018 e 2019.
3° classificato: iscrizione gratuita ai Seminari Internazionali di Jazz della Spezia del 2019.

Art. 9 L’iscrizione al Premio Tiberio Nicola comporta la piena accettazione del presente bando di concorso.
Il Regolamento è pubblicato in lingua italiana, francese ed inglese.

Per info e iscrizioni: iscrizioni@festivaljazzlaspezia.it

  • 1931

    Nasce Tiberio Nicola

  • 1950’

    Suona con gli Original Sprugolean Jazz Band

    1950’

  • 1969

    Nascita del Festival "La Spezia Jazz Festival"

  • 2011

    Nuova formula Seminari/Concerti

    2011

Tiberio Nicola, nato a Villafranca in Lunigiana nel maggio 1931 e scomparso nel settembre 2002, o meglio il “Tibe” è per La Spezia il simbolo del Jazz.

Appassionato conoscitore di musica jazz sin dai primissimi anni cinquanta, ha suonato il basso tuba nell’Original Sprugolean Jazz Band, formazione tutta spezzina ancora oggi in attività, con la quale si è esibito, oltre che nelle prime sei edizioni del Festival Internazionale del Jazz della Spezia spesso in compagnia di ospiti quali Albert Nicholas, Charlie Beal o Max Kaminsky, anche nei festival di Bologna, Pescara e Tolone e in tantissimi jazz club in giro per l’Italia.

Sul finire degli anni sessanta, nel luglio del 1969, con gli amici musicisti dell’Original Sprugolean Jazz Band ed e altri artisti spezzini appassionati di jazz, dà vita alla prima edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia.

Sin da quella prima indimenticabile e indimenticata edizione, Tiberio non ha mai smesso di dedicarsi con tutta la sua generosa passione al festival del jazz, stringendo relazioni e amicizie con i più grandi tra cui Bill Evans, Charles Mingus, Art Blakey, Horace Silver, George Coleman, e  assistendo alla crescita  di altri grandissimi artisti come Keith Jarrett, Gary Burton, Michel Petrucciani, Franco D’Andrea, Enrico Rava, Massimo Urbani e molti altri ancora.

A partire dalla quarantatreesima edizione, nel 2011, il Festival Internazionale del Jazz della Spezia sceglie la formula dei seminari/concerti con l’istituzione del Premio Tiberio Nicola dedicato alla memoria del suo fondatore che premia la migliore band emergente.